Studio Legale Associato CPC

professionalità ed affidabilità

Blog

visualizza:  completo / riassunto

La famiglia separata ai tempi del Covid- 19 - il decalogo dell'emergenza

Pubblicato il 16 aprile 2020 alle 04.10 Comments commenti (1)


Il decalogo dell’emergenza

L’Associazione Cammino ha pochi giorni fa pubblicato un vero e proprio Decalogo utile in particolare ai genitori separati, per ricordare loro quanto sia fondamentale per i loro figli mantenere un legame con entrambi i...

Leggi tutto il post »

Riduzione assegno divorzile se la ex non si attiva concretamente per la ricerca di un lavoro.

Pubblicato il 25 febbraio 2020 alle 07.35 Comments commenti (1)
A cura dell'Avv. Rosalia Cancellara La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 3661 del 13 febbraio 2020 è nuovamente intervenuta in tema di assegno di divorzio, prevedendo che l'importo dell'assegno possa essere ridotto qualora l'ex coniuge richiedente non si attivi nella ricerca di una propria attività lavorativa. Il caso Il Tribunale di Roma, dichiarata la cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario contratto fra due coniugi, stabiliva che il marito fosse tenuto a corris... Leggi tutto il post »

Se i genitori sono entrambi i detenuti. I figli sono in stato di adottabilità.

Pubblicato il 06 febbraio 2020 alle 10.15 Comments commenti (1)
Se entrambi i genitori sono detenuti, il figlio minore è adottabile, in quanto lo stato di abbandono di quest' ultimo non dipende da cause di forza maggiore transitorie, ma dalla condizione di carcerazione del padre e della madre. Questo è quanto precisato dalla Corte di Cassazione, Sezione Sesta Civile, Sottosezione 1, nell'ordinanza 10 gennaio 2020, n. 319 (testo in calce). La pronuncia in esame trae origine dal ricorso presentato da un padre, avverso la sentenza con cui la Corte territo... Leggi tutto il post »

Il tradimento presunto può fondare l'addebito della separazione.

Pubblicato il 04 febbraio 2020 alle 07.10 Comments commenti (15)
L'ordinanza della Cassazione n. 1136/2020 (sotto allegata) ha dichiarato inammissibile il ricorso di un ex marito con il quale tentava di far ricadere la colpa della fine del matrimonio alla ex moglie responsabile, a suo dire, di non volerlo più seguire e sostenere. Peccato che la Corte d'Appello ha dato molta più importanza ai sospetti della moglie, che ha prodotto foto e biglietti aerei intestati, per dimostrare la presunta relazione extraconiugale del marito e ottenere così l'addebito de... Leggi tutto il post »

INFORTUNISTICA STRADALE - RISARCIMENTO DANNI

Pubblicato il 23 gennaio 2020 alle 06.50 Comments commenti (1)


Cos’è l’infortunistica?

Il  termine  “infortunistica”  identifica  la  disciplina  che  studia,  dal punto  di  vista  economico  e  giuridico,  le  cause  e  le  conseguenze  degli infortuni e dei sinistri in generale.

Il  professionista  (avvocato  o  pa...

Leggi tutto il post »

ANCHE LE MULTE NON NOTIFICATE SONO VALIDE -

Pubblicato il 02 novembre 2018 alle 04.50 Comments commenti (0)

A cura dell'Avvocato R.C.

L'opposizione a una cartella di pagamento è inammissibile se la stessa è volta esclusivamente a far valere la mancata notifica tempestiva del verbale originario.

Lo si legge nell'ordinanza numero 26843/2018 della Corte di Cassazione che, confermando quanto sancito dalle Sezioni unite con sentenza numero 22080/2017, hanno statuito che, in materia di opposizione a sanzioni amministrative, deve essere dichiarata l'inammissibilit...

Leggi tutto il post »

E' REATO PORTARE A CASA L'AMANTE.

Pubblicato il 18 maggio 2018 alle 03.50 Comments commenti (0)

A cura dell'Avv. Rosalia Cancellara

Secondo la Cassazione (cfr., sentenza n. 16543/2017), il marito che costringe la moglie ad accettare passivamente la presenza dell'amante in casa, con il quale l'uomo intrattiene rapporti intimi, è responsabile del reato ex art. 572 c.p.

Il Caso

Maria (nome di fantasia), veniva costretta dal marito al accettare passivamente che questi portasse in casa l’amante per consumare rapporti intimi. La moglie tolleran...

Leggi tutto il post »

QUALE RILEVANZA PROBATORIA HANNO I MESSAGGI WHATSAPP NEL REATO DI STALKING?

Pubblicato il 03 gennaio 2018 alle 10.55 Comments commenti (1)
Lo stalking consiste in un insieme di condotte persecutorie ripetute nel tempo (come le telefonate molestie, pedinamenti e le minacce) che provocano un danno alla vittima incidendo sulle sue abitudini di vita oppure generando un grave stato di ansia o di paura, o, ancora ingenerando il timore per la propria incolumità o per quella di una persona cara.

Il reato di stalking (dall'inglese to stalk, letteralmente "fare la posta") è entrato a far parte dell'ordinamento penale italiano...

Leggi tutto il post »

BASTANO GLI SMS INVIATI ALL'AMANTE PER PROVARE L'IFEDELTA' DEL CONIUGE. QUESTO E' QUANTO STABILITO DALLA CASSAZIONE IN UNA RECENTE PRONUNCIA.

Pubblicato il 08 marzo 2017 alle 10.25 Comments commenti (7)

Tra i diritti e i doveri dei coniugi dopo il matrimonio rientra la fedeltà coniugale. Sempre più spesso accade che uno dei due partnes volga lo sguardo altrove e intrattenga relazioni extraconiugali.

Il coniuge tradito come può dimostrare il tradimento e vedersi tutelato dalla legge?

Ebbene presupposto ai fini del riconoscimento dell’addebito è il nesso di causalità tra la condotta fedifraga e la crisi coniugale. La prova del tradimento può dar...

Leggi tutto il post »

ASSEGNO DI MANTENIMENTO VERSATO UNA TANTUM IN SEPARAZIONE NON PRECLUDE LA PENSIONE DI REVERSIBILITA'

Pubblicato il 20 gennaio 2017 alle 06.25 Comments commenti (1)

L’assegno di mantenimento e l’assegno divorzile sono attribuiti all’ex coniuge per diverse finalità e scopi.

L’assegno di mantenimento previsto e disciplinato dall’art. 156 c.c. trova la sua ratio in base al principio di solidarietà e assistenza spirituale e materiale imposto ai coniugi per legge. Infatti, con la separazione non cessa il vincolo matrimoniale ma lo stesso è solo sospeso, ben potendo i coniugi riconciliarsi prima ...

Leggi tutto il post »

Rss_feed